NAZIONALI 2014

ICC World Cricket League
Division 4 - Singapore

ANNUARIO 2014


Annuario 2014

CRICKIT

Il Bimestrale a cura della Federazione Cricket Italiana

 

IN EVIDENZA

Italian Cricket Academy
Progetto Sviluppo Scuole
Gruppo Tecnici - GITC
Gruppo Arbitri - GIACS
 

 


Convenzione FCrI & American Express per i tesserati

 


Convenzione FCrI & Travel Mall per i tesserati
Per prenotare online alberghi e servizi turistici in Italia
Sconto speciale del 5% se al momento della registrazione nel
sito www.travel-mall.net si inserisce nella casella "codice promozionale"
la parola:Fcri

 

ALTRO

FCrI 2005 XXV Anniversario
Sport senza frontiere 2008
 

CRICKET WEB  E BLOGS

WCL 3 2013
Olimpia Cricket Treviso
The Milan C.C.
WCL 3 2011
WCL 4 2011
Venezia Cricket Club
Crickettando
Cricket Italia
Crickitalia Blog
Idle Cricket Club
Genoa Cricket 1893
Capannelle C. Club
 

OLD HOME PAGES

1999
2001
2002
2007
  

SEGNALAZIONI


 

  

 

ANNUARI


Annuario 2013


Annuario 2012


Annuario 2011


Tutti gli annuari

 

PUBBLICITA'

 

PUBBLICITA'

Statistiche 2013

 

 

 

Ultimo aggiornamento del sito: 28/11/14

                                        

NEW: Statistiche 2014

             


 

La notizia della morte di Philip Hughes, colpito due giorni fa da una palla alla testa durante il match tra New South Wales e South Australia, è per tutti coloro che amano il cricket un dolore devastante.

Questo ragazzo del New South Wales, di madre e passaporto italiano, aveva annunciato il suo arrivo sul proscenio internazionale nel febbraio 2009 realizzando una centuria in ciascun innings del suo secondo Test Match, contro il Sud Africa a Durban. Successivamente, non era più riuscito a mantenere quel livello di eccellenza e la sua presenza nella nazionale australiana, in tutti e tre i formati del gioco, era stata discontinua mentre continuava invece ad essere dominante nel cricket domestico.

Il 2014/2015 si era aperto per Philip con due punteggi record, due doppie centurie contro la nazionale sperimentale sud africana che sembravano foriere di un ritorno nel XI per l’ormai imminente Test Match contro le West Indies (Indie Occidentali) che inizierà a Brisbane giovedì 4 dicembre.

Philip era nato a Macksville sulla costa settentrionale del New South Wales il 30 novembre 1988. Avrebbe, quindi, compiuto 26 anni domenica prossima. Suo padre Greg è un coltivatore di banana mentre la madre Virginia, nata in Sicilia, è casalinga. Alla nascita la madre lo ha iscritto all’AIRE, trasmettendogli quindi la cittadinanza italiana.

Nel 2009, durante la tournèe della nazionale australiana in Inghilterra, Philip aveva parlato ripetutamente con l’allenatore azzurro Joe Scuderi del suo desideri di ripercorrere le orme di Michael Di Venuto, vestendo la maglia azzurra a fine carriera. Sarebbe stato un grande onore per l’Italia del cricket schierare in campo un tale campione. Tuttavia, questo conta meno che nulla di fronte alla tragedia di una giovane vita spezzata in modo così assurdo.

             

Il Gruppo Italiano Arbitri Cricket & Scorers (GIACS) della Federazione Cricket Italiana ha in programma nei giorni di venerdì 20, sabato 21 e domenica 22 febbraio 2015 lo svolgimento di un Corso ICC Europe Level 1 Umpire.

Il corso, che sarà tenuto in lingua italiana dal Responsabile Nazionale GIACS Michele Scoppettuolo, sarà aperto a chiunque sia maggiorenne in possesso di una conoscenza basilare del cricket e della lingua inglese.

Coloro che supereranno l’esame finale di abilitazione riceveranno l'attestato dell' ICC Europe che consentirà di officiare gare dei campionati Italiani e di iscriversi all'ECB ACO (England and Wales Cricket Board - Association of Cricket Offi
cials).

La quota di iscrizione di 120 Euro prevede:
- rimborso viaggio a/r in treno (2° classe) oppure, se in automobile, € 0,15 a km per il primo partecipante e € 0,05 a km aggiuntivo per ogni altro partecipante che viaggi sulla stessa autovettura;
- trattamento di pensione completa comprendente la cena di venerdì 20, il pranzo e la cena di sabato 21 ed il pranzo di domenica 22 febbraio;
- materiale didattico specifico per il Corso;
- iscrizione al GIACS per l’anno 2015

Tutti gli interessati sono pregati di contattare il R.N. GIACS Michele Scoppettuolo all'indirizzo email giacATcrickitalia.org o telefonicamente al numero +39 331 7854348 per poter determinare la più agevole location del corso.

Nell'indirizzo mail di contatto sostituire AT con @

Pagina Facebook FCrI
Pagina Facebook GIACS

                

L'INTERNATIONAL CRICKET COUNCIL SCEGLIE OVALE DI RASTIGNANO ED IPPODROMO DELLE CAPANNELLE PER IMPIANTARE I PRIMI PITCH IN ERBA IN ITALIA

A seguito delle recenti visite in Italia del consulente ICC per i campi, Mr. Alan Lewis, e dell'ICC Europe Cricket Development Manager, Mr. Nick Pink, Federazione Cricket Italiana ed ICC hanno individuato i primi due campi italiani su cui installare degli square in erba finanziati dall'ICC.
La scelta, dopo aver ispezionato tutti gli impianti che avevano avanzato richiesta, è caduta sull'Ovale di Rastignano e l'Ippodromo delle Capannelle. Al contempo, Mr. Lewis monitorerà anche i lavori di Trento, dove è in atto un analogo progetto finanziato in toto dalla Provincia autonoma.
I lavori all'Ovale di Rastignano, dove verrà impiantato uno square composto da cinque pitch in erba più un sesto artificiale, avranno inizio nel settembre 2015 con i pitch naturali pronti per l'uso per la primavera 2017. Dodici mesi dopo, i lavori si trasferiranno all'Ippodromo delle Capannelle dove verranno installati tre pitch in erba più un quarto artificiale.
“La nascita dei primi campi italiani con pitch in erba – ha spiegato il Presidente della Federazione Cricket Italiana, Simone Gambino - costituisce un altro significativo passo in avanti per il cricket italiano. Il fatto che l’ICC sia disposta a finanziare questo storico passo in avanti costituisce un attestato di stima per la crescita del cricket in Italia ed il lavoro svolto in questi anni dalla Federazione. Capannelle e Pianoro, i due club i cui campi sono stati scelti, sono stati la colonna portante del cricket italiano in questi 34 anni di vita. Oltre che per l'indiscussa qualità superiore delle loro strutture, la scelta è caduta su di loro per il volume impareggiabile di attività svolta in questo periodo.”
“E' chiaro – ha concluso Gambino – che quando si operano delle scelte, qualcuno non viene accontentato. Nel caso specifico, Brescia, a cui l'ICC aveva offerto di costruire integralmente il campo anticipando anche il contributo del 20% richiesto al Comune, si è esclusa da sola mentre per lo splendido campo Simar di Aprilia il discorso è solo rimandato alla prossima occasione.”

             


 

La Federazione Cricket Italiana comunica con grande dolore la scomparsa, ieri 2 novembre, dell'ambasciatore Bruno Bottai, presidente onorario della FCrI dal 1987, ex segretario generale della Farnesina e presidente della Società Dante Alighieri.

La camera ardente sarà allestita a Roma in Palazzo Firenze, sede della Società Dante Alighieri in Piazza Firenze 27, martedì 4 novembre dalle ore 10 alle 19.

La cerimonia funebre si svolgerà mercoledì 5 novembre, alle ore 10, nella chiesa di S. Maria in Trastevere.

 

Il ricordo del Presidente Gambino: IL NOSTRO AMBASCIATORE

L'avevo visto l'ultima volta poco più di un anno fa. Stava declinando, lo sapeva, ma non per questo aveva perso la sua arguzia, quell'ironico senso del sottinteso con cui riusciva, senza dire di no, a farti capire quando era inopportuno insistere su un argomento. Quante volte negli ultimi 30 anni, in questo modo, mi ha impedito di commettere sciocchezze irreparabili.

Bruno Bottai, morto domenica sera ad 84 anni, è stato uno dei più grandi diplomatici che l'Italia abbia avuto dal dopoguerra ad oggi. Credo sia più esatto dire che con lui si estingue una generazione in cui essere Ambasciatore d'Italia significava ancora fare la politica estera del nostro paese. Giovane console a Tunisi negli anni '50, poi a Parigi, due volte a Londra e due volte alla Santa Sede, in occasione della revisione del Concordato, per arrivare infine alla Segreteria Generale della Farnesina, attraverso la sua carriera si poteva testimoniare la storia diplomatica italiana della seconda metà del XX secolo.

Amico d'infanzia di mio padre, Antonio, con cui condivise un lungo viaggio formativo in Argentina nel 1949, Bruno Bottai è stato per me, dal 1987 ad oggi, il punto di riferimento: l'unico la cui parola non mi sarei mai permesso di discutere. Entrò in contatto con me, e conseguentemente il cricket nel 1986 quando io, giovane inesperto sognatore, feci conoscere a lui, Ambasciatore d'Italia presso la Corte di San Giacomo, i miei utopici progetti. Nell'agosto 1987, allorché rientrò a Roma per dirigere il Ministero, accettò di assumere la carica di Presidente Onorario, di fatto dando credibilità con il suo nome ad un movimento all'epoca donchisciottesco.

Anno dopo anno, i suoi consigli e le sue intuizioni hanno guidato il mio operato. Oggi tutti parlano d'integrazione e del ruolo guida che il cricket svolge in Italia in questo campo. Pochi si ricordano che lui tutto questo l'aveva previsto quasi vent'anni fa.

Era l'1 dicembre 1995. L'Associazione Italiana Cricket (non ancora riconosciuta dal CONI) festeggiava il suo 15° compleanno in coincidenza con il riconoscimento da parte dell'International Cricket Council. Fu in questo momento di grande euforia che Bruno Bottai sorprese tutti con una affermazione che non può che essere definita profetica: “Il cricket – sentenziò – giocherà un ruolo decisivo negli anni a venire nel processo d'integrazione che è in atto nel nostro Paese.”

Oggi il cricket italiano è quello che aveva ipotizzato quel giorno Bruno Bottai, qualcosa di stupendamente unico in Italia, qualcosa di cui tutti noi possiamo essere giustamente orgogliosi. Non dimenticheremo mai l'uomo che, primo e solo, ci ha mostrato la via.

Grazie, Bruno.

             


Gruppo Italiano Tecnici Cricket (GITC)
Convegno GITC 2014

                                    


Jinnah Brescia Cricket Club
Vincitore Coppa Italia 2014

               

Eurosport prolunga di tre anni l’accordo per la Champions League Twenty20 di cricket


Eurosport ha esteso il suo accordo con STAR Sports per la trasmissione della Champions League Twenty20 di cricket in tutta Europa per altri tre anni.

Eurosport trasmetterà le edizioni 2014, 2015 e 2016 del torneo in oltre 50 nazioni europee, offrendo dirette, differite e repliche dei match, oltre ad un servizio di catch-up TV attraverso Eurosport Player.

L’accordo prolunga il legame tra Eurosport e la Champions League di cricket che raggiungerà la durata di 7 anni nel 2016.

La miglior competizione al mondo per club T20 si terrà ancora una volta in India, nelle città di Bangalore, Hyderabad, Mohali e Raipur. Il torneo vedrà in gara i top team T20 di Australia, India, Nuova Zelanda, Pakistan, Sudafrica, Sri Lanka e Indie Occidentali. I match inizieranno sabato 13 settembre con le qualificazioni, per concludersi con la finale di Hyderabad, in programma sabato 4 ottobre.


Il torneo sarà commentato da Luca Tramontin, con la partecipazione del Presidente della Federazione Cricket Italiana Simone Gambino.

             


Trentino Cricket Club
Campione d'Italia Under 15 2014

                                          

Female European T20 Tournament
CRICKET - L'ITALIA ROSA SI CONFERMA REGINA D'EUROPA
BERLINO - Ad otto anni di distanza, il cielo sopra Berlino si tinge nuovamente d'azzurro, questa volta con una sfumatura rosa. La Nazionale Femminile di cricket, infatti, si e' confermata Campionessa d'Europa. Le ragazze di Hemantha Jayasena, capitanate da una superlativa Angela Bonora (eletta MVP del torneo), hanno bissato il successo di dodici mesi fa a Bologna, dominando il torneo giocatosi sugli splendidi campi prospicienti lo stadio olimpico. Gibilterra, Belgio, Germania, Danimarca, Francia e Jersey sono state sconfitte nell'ordine in modo enfatico, a riprova di una indiscutibile superiorità tecnica dell'XI rosa.
Atlete Convocate
Album Fotografico

 Europe U/19 Div 2 (U19 WCQ)

Atleti Convocati
Album Fotografico

                            


Kingsgrove Cricket Club
Campione d'Italia 2014

                       

             

Roma Cricket Club
Campione d'Italia 2014 Femminile
                    


2014

- Venezia I: 12 maggio (Scuola Primaria Leopardi - Mestre)
- Venezia II: 13 maggio (
Scuola Media Di Vittorio - Mestre)
- Venezia III: 14 maggio (Scuola Primaria Leopardi - Mestre)
- Venezia IV: 23 maggio (
Scuola Primaria Visintini - Marghera)
- Roma: 23 maggio
- Pianoro (BO): 30 maggio
- Postioma (TV)
: 30 maggio
- Trento
: 6 giugno
                    

                    

Lions Brescia Cricket Club
Campione d'Italia 2014 Under 19
                    

Kingsgrove Cricket Club
Campione d'Italia 2014 Under 13
                                                                                 
ADVERTISING

                                         

Provvedimenti Giudice Unico 2014

                                             

Nuovo numero di fax ufficio di Roma:
Tel: + 39 0632723209
Nuovi numeri telefonici ufficio di Roma
Si comunica che sono modificati numeri telefonici dell'Uffico di Roma:
Tel: + 39 0632723206
Tel: + 39 0632723208
Tel: + 39 0632723207

                                                              
ADVERTISING

               

                                                                       
ADVERTISING

                                     

                                                

Female European T20 Tournament - (15/17 agosto) - Bologna

la Nazionale femminile che ha vinto il torneo europeo femminile di Bologna

Atlete convocate
Calendario e Risultati
Scorecards
Statistiche
                                       

                                                                               
COORDINATE BANCARIE FCrI

BANCA POPOLARE DI SPOLETO
IBAN:
IT05P0570403203000000001360
SWIFT/BIC: BPSPIT3S

                      
Cricket gets Olympic approval

Twenty20's push to be part of the 2020 Olympics has received a major fillip with news that the International Olympic Committee (IOC) has voted to have the International Cricket Council (ICC) approved. However, while cricket - along with power boating sport climbing - can now bid to join the 2020 games the ICC currently has no imminent plans to have the format included.

"They are recognised federations by us, which now means that they can take part in IOC events," said IOC director of communications Mark Adams during a meeting in Vancouver ahead of the 2010 Winter Olympics.

Cricket received Olympic "recognition status" in 2007 and faces a stiff battle from other sports, such as golf, karate and baseball, to become part of the programme. The ICC has also been wary of pushing for Twenty20 at the 2020 games. David Morgan, the ICC president, had visited Beijing to meet with IOC officials in 2008, while cautioning the sport to think carefully about a push for a spot at the Olympics.

One of the game's more outspoken advocates of taking cricket - in specific Twenty20 - has been Adam Gilchrist, who at last year's Cowdrey Lecture at Lord's pushed for the game to be included in the 2020 games. The proposal has also received backing from Steve Waugh, Stephen Fleming, Kumar Sangakkara, Sourav Ganguly, VVS Laxman and Yuvraj Singh.

Cricket was part of the 1900 Olympics in Paris and has not appeared since, but will feature at this year's Asian Games in Guangzhou, China.

Cricinfo

  
 
                         

 
Ricerca personalizzata
 

Viral Video
 

CAMPIONI D'ITALIA 2014


KINGSGROVE

Campione d'Italia 2014


ROMA

I Classificato Serie B 2014


ROMA (2/XI)

I Classificato Serie C 2014


ROMA

Campione d'Italia Femminile


ROMA CAPANNELLE

Vincitore Femminile  B


JINNAH BRESCIA

Vincitore Coppa Italia


LIONS BRESCIA

Campione d'Italia U19


BOLOGNA

Campione d'Italia U17


TRENTINO

Campione d'Italia U15


KINGSGROVE

Campione d'Italia U13

 

SPONSOR

 

ABBIGLIAMENTO FEDERALE

Materiale ed abbigliamento federale in vendita:
Vendita abbigliamento federale

 

NORME ANTIDOPING

Documento tecnico attuativo del Programma Mondiale Antidoping WADA
RTP e Whereabouts

MODULI ANTIDOPING

Esenzioni terapeutiche abbreviate
Esenzioni terapeutiche
Scheda per il medico specialista
Dichiarazione di uso terapeutico
Informativa, consenso e cogenza
Modulo Whereabouts Individuale
Modulo Whereabouts Squadra

 

SPORTLINX

 


Testo: 

   

SPECIALE


Intervista al Presidente federale
(29/05/07)

Intervista al Segretario generale (10/05/05)
 

Intervista al Presidente Gambino su RAI Sport 1
Video RAI Sport 1

  

LINK SUGGERITI

WCL 3 2011

  

AREA RISERVATA

AREA RISERVATA

AREA RISERVATA ICC

AREA RISERVATA CASELLARIO CONI

  

PUBBLICITA'

 
Su MTV News il video con la Nazionale Under 15: qui
  

La versione integrale del programma de La7 "Prossima Fermata" con la partecipazione di Roshendra Abewickrama e Simone Gambino. Guarda il video QUI

 

The Laws of Cricket (2000 Code 4th Edition 2010) pubblicate ufficialmente dall'ICC Europe:
The Laws of Cricket in ITALIANO

  

 

 

© Federazione Cricket Italiana 2014 - Tutti i diritti riservati
A cura di Luca Bruno
Risoluzione consigliata: 1024x768x16,8 milioni di colori o superiore