The Ashes - Storia di una sfida centenaria

The Ashes - Storia di una sfida centenaria

23/11/2017

Il The Ashes è la più antica competizione internazionale di cricket, gestita dall' ICC, che si gioca dal 1882.

La parola Ashes significa ceneri, il motivo per cui questo trofeo porta un nome così insolito è dovuto alle strane circostanze in cui esso nacque.

Nel 1877 la selezione inglese si recò in tour in Australia per sfidare una selezione formata dai migliori giocatori locali in una serie di due partite. La prima delle serie di sfide iniziò il 15 marzo al Melbourne Cricket Ground (l'incontro è considerato il primo test match nella storia), in quell'occasione la vittoria andò alla selezione australiana. Il 31 marzo iniziò il secondo match che si concluse con la vittoria degli inglesi, tuttavia la sconfitta iniziale fece pensare a molti che la superiorità degli inglesi non fosse più indiscutibile. Nella sfida disputata a partire dal 28 agosto 1882 al The Oval di Londra per la prima volta nella storia la selezione inglese fu sconfitta in casa dalla selezione australiana destando non poco scalpore e delusione nei tifosi inglesi. Ironicamente in quei giorni la rivista Sporting News pubblicò un ironico necrologio per ricordare la "morte" del cricket inglese e il fatto che le ceneri sarebbero state portate in Australia:

Nel dicembre del 1882 il Conte Ivo Bligh fu incaricato di capitanare la selezione inglese che si recò in Australia per una serie di tre test match; l'attenzione del mondo del cricket era notevole da entrambe le parti: l'Australia voleva confermare che la vittoria di qualche mese prima non fu solo un caso, mentre l'Inghilterra voleva riconquistare il prestigio perduto e vendicare l'amara sconfitta. La prima partita fu vinta dagli australiani ma gli inglesi si rifecero vincendo le altre due sfide e la serie.

Al termine del terzo test match, Bligh fu contattato da alcune signore australiane (tra cui Florence Morphy, futura moglie del capitano inglese), che gli consegnarono una piccola urna; al suo interno, erano conservati i resti di alcuni bail (i paletti delle porte) bruciati: Bligh la riportò in patria e gli appassionati affermarono che le ceneri erano state riconquistate.

La formula del torneo prevede una serie di solitamente 5 sfide tra le due nazionali nella forma del Test cricket, la squadra che riesce ad aggiudicarsi il maggior numero di incontri è dichiarata vincitrice della serie, poiché nel Test cricket esiste la possibilità che un match si concluda o in patta o in parità è possibile che una intera serie si concluda in parità.

E' iniziato nella notte, a Brisbane, il primo test match.